Condividi

Il 5 Dicembre è la Giornata Mondiale del Suolo: una risorsa da proteggere

Ci auguriamo che questa giornata inviti tutti noi a promuovere un cambiamento positivo nel rispetto dell’ambiente e della Terra che ci ospita. È il regalo migliore che possiamo fare alle generazioni del Futuro.

Secondo i dati ISPRA, ogni giorno perdiamo circa 30 ettari di terreno.

Dalla cementificazione all’urbanizzazione forzata fino all’inquinamento, sono diversi i fattori che hanno definitivamente trasformato le zone rurali e che minacciano ogni giorno la salute del suolo.

Ecco perché dal 2014 la FAO ha istituito la Giornata Mondiale del Suolo, che si celebra il 5 dicembre ed è un’occasione per acquisire consapevolezza dell’importanza di questa grande risorsa.

Dal suolo infatti traiamo il nostro nutrimento e su di esso si basa l’impegno e la passione che mettiamo nei nostri vini.

Duca di Salaparuta si impegna nella tutela del suolo attraverso la scelta dei territori naturalmente più salubri e adatti all’allevamento di ogni vitigno, in modo da ridurre al minimo gli interventi sul terreno, e attraverso pratiche quotidiane di cura della vigna e l’impiego delle tecnologie più innovative, per garantire il massimo rispetto dell’ambiente.

La composizione del suolo influenza molto la qualità del vino, ed ecco un’altra buona ragione per considerarlo un bene prezioso. Prendiamo ad esempio la Tenuta Suor Marchesa di Riesi.

Il colore bruno di questa terra, in collina e ben esposta ai venti, e la sua composizione mista calcareo-silicea (unitamente alle condizione climatiche tipiche della zona) indicano una predisposizione per la coltivazione dei vitigni a bacca nera come il Nero d’Avola. Dal rispetto delle peculiarità geologiche di quel territorio dipendono quindi tutte le proprietà sensoriali e organolettiche irripetibili del nostro Nero d’Avola per eccellenza: Duca Enrico.

Da anni l’impiego delle più moderne tecnologie e la profonda conoscenza del territorio ci aiutano a non forzare il terreno e a preservare le naturali predisposizioni del suolo. Ci auguriamo che questa giornata inviti tutti noi a promuovere un cambiamento positivo nel rispetto dell’ambiente e della Terra che ci ospita. È il regalo migliore che possiamo fare alle generazioni del Futuro.

Guida alla degustazione del marsala

Osannato e conosciuto da tutti come grande vino da dessert, il Marsala Florio è prodotto…

leggi l'articolo

8 metodi infallibili per riuscire a farla franca…

Una delle sfide più grandi in un rapporto di coppia è la gestione dei litigi…

leggi l'articolo

Il Decanter… a cosa serve?

Dopo aver scoperto cosa fare per conservare al meglio i nostri vini più preziosi e…

leggi l'articolo