Condividi

Amori estivi: gelato e vino!

Gli amori estivi, come ci fanno battere il cuore!
Che siano platonici o passionali, gli amori estivi spesso si consumano in un tempo brevissimo, e forse è proprio questa fragilità la loro bellezza: amori che resistono pochi giorni o settimane ma che ricorderemo per sempre.
E se di amori estivi vogliamo parlare, ce n’è uno in particolare che ci regala grandi emozioni: quello tra il gelato e il vino.
Un connubio che dura una sola stagione ma che ci regala momenti preziosi. Se non li avete mai provati insieme è il momento di farlo! Vi avvertiamo però: l’abbinamento gelato + vino è una scelta che richiede un po’ di attenzione e di competenza. Se volete cimentarvi vi diamo sotto qualche consiglio utile!

Innanzitutto il gusto del gelato. Sono tutti adatti ad essere gustati accompagnati da un vino?
Solitamente i gusti di gelato preferiti per un abbinamento con il vino sono i gusti più “morbidi”, ossia semifreddi e creme come la nocciola, la zuppa inglese o il cioccolato.

Anche i gelati alla frutta però possono dare il meglio con il vino giusto! Con questi per esempio si adattano molto bene i vini aromatici e profumati.

In ogni caso, per trovare il giusto abbinamento tra vino e gelato vale sempre la regola della concordanza: aromi e profumi del vino devono cioè richiamare quelli del gelato stesso.
Un esempio?

Nel video sotto potete vedere un gelato alle fragole, realizzato in casa in un modo semplice e veloce, proposto con Morsi di Luce, vino liquoroso dai gradevoli profumi di frutta. Un abbinamento interessante che vi consigliamo di provare!

Altro punto importante: la temperatura di servizio.
È importante che il gelato non sia troppo freddo, perché ciò comprometterebbe la sensibilità delle papille gustative. Il vino deve invece avere una temperatura leggermente più alta del gelato stesso.
Nel video sopra, ad esempio, Morsi di Luce è servito a una temperatura compresa tra gli 8° e i 10°.
Vale infine un’ultima ma importante regola che dovrete seguire quando vorrete provare il gelato insieme al vino. L’ordine di degustazione non è casuale!
Prima il vino e poi il gelato, mai il contrario!
Non vi abbiamo convinti?

Allora c’è un solo modo, provare! Non vi pentirete e sarà un amore estivo da ritrovare ogni anno con la stessa dolce intensità!

 

Onìris: il vino green da uve raccolte a…

Conoscete Onìris? Prodotto da uve raccolte a mano e solo a perfetta maturazione, Onìris di…

leggi l'articolo

Top 5 dei film di Halloween e dei…

Durante la notte più mostruosa dell'anno i piccoli vanno in cerca di dolcetti ma noi…

leggi l'articolo

La torta Sacher e Aegusa Florio

La coccola perfetta per l'Autunno? La Torta Sacher! Dolce viennese per eccellenza, la Sacher Torte…

leggi l'articolo