Condividi

I marsala Florio: gioielli di Sicilia

Protagonisti dell’enologia italiana nel mondo, i marsala Florio nascono per stupire.

Con la loro incredibile storia e la loro unicità produttiva, questi vini ci regalano da sempre grandi emozioni e ci sorprendono per la loro anima moderna, complessa e versatile. Ma cosa li rende davvero così speciali? Un sapiente know how e una minuziosa cura dei dettagli, uniti al rispetto delle tradizioni, con uno sguardo sempre aperto verso l’innovazione e il desiderio di osare. Sono questi alcuni dei motivi di successo dei marsala Florio.

Per capire cosa conferisce l’inconfondibile personalità a questi veri e propri gioielli di Sicilia, bisogna partire dalla profonda esperienza messa a disposizione di questi vini da parte di chi vive il territorio e dalla cura a loro dedicata in Cantina: ancora oggi, infatti, Florio prepara artigianalmente il mosto utilizzato per la produzione degli storici marsala e si dedica ogni giorno ad ogni singola botte.

Se il mosto conferisce ai marsala Florio il loro inconfondibile carattere, sono infatti il tempo e il contatto con l’ossigeno a consacrarli come tesori dell’enologia contemporanea.

Un lento e paziente invecchiamento nel silenzio delle Cantine Florio di Marsala (TP) e l’ossidazione regalano a questi vini sfumature inedite e una longevità incredibile. Custodi delle preziose memorie del tempo, i marsala Florio sono pronti a stupirvi, ecco quindi cosa rende speciali alcuni tra i marsala Florio più importanti.

 

VecchioFlorio

VecchioFlorio è un grande classico in casa Florio. Questo marsala superiore, molto conosciuto in Italia e all’estero, nasce da uve Grillo e Carataratto e affina per più di 30 mesi in antiche botti di rovere, per poter acquisire i suoi inconfondibili sentori di mandorle amare e uva passa, tipici del marsala, uniti a particolari note di spezie e vaniglia.

Se pensate che questo ottimo vino possa essere gustato solo come classico prodotto da dessert, preparatevi a sorprendervi: VecchioFlorio è un vino molto versatile, perfetto anche come aperitivo, accompagnato a formaggi di media stagionatura e a mandorle tostate.

 

Baglio Florio

Invecchia per più di dieci anni, invece, il pregiato marsala Baglio Florio. Questa lunga permanenza in antichi caratelli di legno favorisce una grande complessità sensoriale e fa di questo vino un prodotto molto raffinato, adatto ad accompagnare piacevoli momenti di meditazione ma anche, inaspettatamente, un elegante aperitivo in abbinamento a pesce affumicato o con formaggi a stagionatura media. Se volete lasciarvi conquistare, gustatelo fresco accompagnando il vostro calice a dei crostini alla bottarga ingentiliti da un po’ di scorza di lime grattugiata.

 

I Marsala Gourmet

Se siete amanti del buon cibo e cercate un’esperienza degustativa fuori dal comune, la linea Marsala Gourmet è quella che fa per voi.

Terre Arse, Targa e Oltre Cento: sono infatti tre vini pronti a stravolgere la vostra idea di marsala!

Morbidi e sfaccettati, questi vini si prestano infatti agli abbinamenti più inaspettati, per regalarvi un’esperienza food davvero contemporanea ad aperitivi raffinati in abbinamento a materie ingredienti particolari.

Guardate, ad esempio, le inedite proposte del sommelier e wine expert Filippo Bartolotta in questo video pubblicato sul canale Instagram di Cantine Florio e ora diteci… qual è il vostro abbinamento preferito?

 

Donna Franca

È il lento scorrere del tempo a regalare a Donna Franca il suo inconfondibile colore topazio e un palato ricco di sentori di spezie e frutta candita. Invecchiato dai 15 ai 20 anni in botti di rovere e affinato almeno sei anni in bottiglia, questo prezioso blend di marsala, è il più versatile dei vini Florio e può rendere unici i momenti più svariati: perfetto infatti per il dessert, Donna Franca si presta anche come vino da meditazione e, servito alla giusta temperatura e con un buon abbinamento, può perfino trasformare un aperitivo tra amici in un momento di raffinata degustazione.

 

Aegusa

Incarna lo spirito più contemporaneo dei vini Florio. Aegusa è un marsala pregiato destinato ad una grande longevità, che, dopo molti anni in antichi carati, continua in bottiglia la sua evoluzione per acquisire nuove sfumature di profumi e sentori. Il suo lento e progressivo sviluppo dà a questo vino l’assoluta perfezione della farfalla di cui porta il nome.

Il suo palato imponente è caratterizzato da una ricchezza di gusti che spaziano dalla noce moscata alle mandorle tostate, dal cacao ai chiodi di garofano, con lievi sfumature di tabacco e frutta candita. Un calice di Aegusa è una scoperta ad ogni sorso, un viaggio di sapori di grande ispirazione per grandi momenti di meditazione.

 

Che siano intimi o conviviali, c’è un marsala Florio pronto a rendere speciale ogni vostro momento.

E voi, quale preferite? Tutti i marsala Florio sono disponibili su Duca.store!

Sentiero del Vento: quando il Vermentino diventa espressione…

I nostri wine lover più appassionati sanno che dare nuove interpretazioni dei vitigni più conosciuti…

leggi l'articolo

Ecosostenibilità e degustazioni virtuali: i trend 2021 del…

Voglia di tornare alla normalità: è questo il trend, trasversale a tutti gli ambiti e…

leggi l'articolo

I marsala Florio: gioielli di Sicilia

Protagonisti dell’enologia italiana nel mondo, i marsala Florio nascono per stupire. Con la loro incredibile…

leggi l'articolo