Condividi

Piatti light… ma con un bicchiere di vino in abbinamento

Se le vacanze di Natale ormai concluse vi hanno visti protagonisti di cene e pranzi interminabili e siete alla ricerca di piatti leggeri per rimettervi in forma, vi proponiamo tre ricette a basso contenuto calorico da gustare con un immancabile bicchiere di vino.

– L’indivia belga al forno con prosciutto crudo è un antipasto sfizioso e poco calorico. La verdura dopo essere state pulita, lavata e bollita, viene avvolta da una fetta di prosciutto crudo e cotta a 180°, nel forno preriscaldato, per circa 15 – 20 minuti. Per un tocco di carattere in più, potete condire con del pepe nero macinato e con qualche goccia di aceto balsamico. Il segreto per gustare al meglio questo piatto croccante è scegliere il vino ideale in abbinamento: il carattere deciso di Triskelè vi aiuterà nell’impresa! L’accostamento di Nero d’Avola e Merlot, racchiuso nel vostro calice, saprà valorizzare le note di sapore dell’indivia e del prosciutto crudo.

– L’orzo ai carciofi è un primo sano e adatto a soddisfare le richieste di tutta la famiglia. È necessario tostare il cereale in una pentola contenente qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva, già insaporito precedentemente sulla fiamma dallo scalogno affettato sottilmente. Dopo qualche minuto è possibile aggiungere i carciofi puliti e tagliati a spicchi e, gradualmente, il brodo vegetale, ricordandosi di mescolare spesso. La ricetta si sposa alla perfezione con la personalità fresca e i profumi intensi ed eleganti di Calanica Insolia & Chardonnay!

– L’insalata di polpo, sedano e carote è un secondo di pesce light e genuino, ma ricco di sapore. Una volta bollito il polpo, vi basterà tagliarlo a pezzetti, unirlo alle listarelle sottili di carote e alle rondelle di sedano e condirlo con limone, olio sale e pepe. Poche semplici mosse per portare in tavola tutta la freschezza del mare! E per esaltare il carattere vivace del piatto, un bicchiere di Corvo Rosa, il vino nato da una selezione di Nerelli, rappresenta il raffinato accompagnamento di questo momento piacevole.

Ma come comportarsi di fronte a un richiamo goloso? Se non potete rinunciare al dolce, vi è concesso un assaggio di cioccolato fondente e un sorso di ALA, l’Antico Liquorvino Amarascato dalle note intense ed aromatiche, perfetto con il dessert!

Wine lovers, avete deciso quale abbinamento provare nei prossimi giorni?

5 aperitivi sfiziosi da preparare in casa

Chi l’ha detto che per fare un aperitivo stuzzicante si debba per forza uscire di…

leggi l'articolo

Tutti pazzi per la zuppa: 5 vini da…

Quello delle zuppe fresche è ormai un vero e proprio trend! Lo rivela l'Osservatorio Nielsen, secondo…

leggi l'articolo

Onìris: il vino green da uve raccolte a…

Conoscete Onìris? Prodotto da uve raccolte a mano e solo a perfetta maturazione, Onìris di…

leggi l'articolo