Condividi

Tutti pazzi per la zuppa: 5 vini da abbinare

Quello delle zuppe fresche è ormai un vero e proprio trend! Lo rivela l’Osservatorio Nielsen, secondo il quale in Italia il consumo di zuppe è cresciuto del 28% nell’ultimo anno.

Se pensate quindi che la zuppa sia un cibo old style, preparatevi a ricredervi. Vi basti sapere che su Instagram l’hashtag #Soup conta oltre 8 milioni di post.

Avvolgente confort food invernale in realtà piace tutto l’anno e soprattutto sembra piacere proprio a tutti: Cristiano Ronaldo ha dichiarato di andare ghiotto per la zuppa di fagioli e ha pubblicato orgogliosamente un post su Instagram, l’attrice Gwyneth Paltrow, impazzisce invece per la più orientale zuppa wonton, mentre l’ex duchessa Meghan Markle ha scelto la zuppa come pietanza fissa della sua dieta.

Anche noi ci siamo lasciati prendere dalla Zuppa-Mania e vi proponiamo 5 sfiziose ricette da gustare in compagnia e vi suggeriamo l’abbinamento con il vino Corvo più adatto.


Prendete appunti e provatele tutte!

1.     Zuppa di zucca e carote

INGREDIENTI:

  • 1/2 Zucca rossa
  • 4 Carote
  • 4 Patate
  • 2 Cipolle bianche
  • Erba cipollina
  • Brodo vegetale
  • Latte di cocco
  • Sale
  • Paprika Affumicata

PREPARAZIONE:

Pulite la zucca, sbucciate le carote, le patate e le cipolle e tagliate tutto a cubetti. Versate gli ingredienti in una casseruola, unite un filo d’olio e abbondante paprika affumicata e fate rosolare a fiamma media per una decina di minuti. Poi ricoprite le verdure con il brodo vegetale, portate a ebollizione e lasciate cuocere per circa un’ora.

Non appena le verdure saranno cotte aggiungete una noce di burro e spegnete la fiamma. Versate la vostra zuppa nel piatto, il tocco finale sarà dell’erba cipollina e un filo di latte di cocco.

Vino in abbinamento: Corvo Rosa. Vino armonico e vivace, perfetto per accompagnare i piatti semplici ma anche per soluzioni più ricercate. Il rosé è inoltre un trend del vino nel 2020 e darà un tocco di glamour alla vostra cena!

2.     Zuppa di daikon e mele

INGREDIENTI:

  • 1 Daikon
  • 4 Patate
  • 1  mela
  • 1 spicchio di aglio
  • Brodo vegetale
  • 1 rametto di rosmarino
  • Olio d’oliva
  • Peperoncino fresco
  • Sale e pepe
  • Parmigiano Reggiano

 

PREPARAZIONE:

Lavate e sbucciate i daikon e le patate, tagliate tutto a cubetti.
Fate rosolare le verdure in una casseruola con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio.
Aggiungete il rosmarino, coprite con il brodo vegetale e fate cuocere per circa 15 min.
Aggiungete la mela tagliata a pezzi e proseguite con la cottura.
Se preferite vellutare la zuppa, potete frullarla ricordandovi di eliminare il rametto di rosmarino. Servite con un po’ di olio a crudo, una spolverata di peperoncino macinato e abbondante Parmigiano Reggiano.

Vino in abbinamento: Corvo Bianco, un vino mediterraneo e ricco di profumi che si abbina perfettamente con le verdure. Gustato insieme alla vostra zuppa di daikon vi regalerà un momento di freschezza unico.

 

3.     Zuppa di cipolle

INGREDIENTI:

  • 4 Cipolle bianche
  • 50 g Burro
  • 20 g Farina
  • 1 Foglia di alloro
  • Brodo vegetale
  • Formaggio groviera
  • Sale
  • Pepe

PREPARAZIONE:

Pulite e tagliate le cipolle, trasferitele in una casseruola e fatele appassire con un po’ di burro per un una decina di minuti. Aggiungete una spolverata di farina setacciata per fare addensare e mescolate con un cucchiaio di legno.

Aggiungete a questo punto qualche mestolo il brodo vegetale, chiudete il coperchio e fate bollire per mezz’ora, ricordandovi di mescolare di tanto in tanto e di aggiungere altro brodo se la zuppa diventa troppo asciutta.

Aggiustate di sale e di pepe e siete pronti per servire. Il tocco finale? Una volta trasferita la zuppa nelle cocotte individuali, grattugiate del formaggio groviera e passate al grill per qualche minuto per gratinare.

Il risultato finale sarà molto goloso, provare per credere!

Vino in abbinamento: Corvo Rosso. Primo vino imbottigliato in Sicilia, è uno dei vini rossi più conosciuti in Italia e all’Estero, con il suo gusto pieno e persistente accompagnerà magnificamente l’intensa dolcezza della zuppa di cipolle.

4.     Zuppa di fagioli cannellini

INGREDIENTI:

  • Fagioli cannellini lessati
  • 1 Cipolla rossa
  • Peperoncino
  • 1 Spicchio d’aglio
  • 2 gambi di sedano
  • 1 carota
  • 1 mazzo di coste
  • 1 pomodoro maturo (2-3 cucchiai di passata, in inverno)
  • 1 l di brodo di verdura
  • 4 fette di pane casereccio
  • Olio extravergine d’oliva

PREPARAZIONE:

Lessate i fagioli cannellini e frullatene la metà, servirà a dare un tocco cremoso alla zuppa.

Fate saltare in una padella con olio e un po’ d’acqua la cipolla rossa, l’aglio, la carota, il sedano e le coste tagliate a cubetti. Aggiungete il pomodoro e un rametto di rosmarino e fate appassire per una decina di minuti a fuoco lento. Aggiungete a questo punto i fagioli e fate cuocere per qualche minuto. Aggiustate di sale e incorporate infine la crema di fagioli preparata precedentemente.

Servite la zuppa con crostini di pane casereccio aromatizzati all’aglio.

Vino in abbinamento: Corvo Glicine Rosso. Piacevole, godibile ed equilibrato, questo vino è adatto ad un consumo giovane, perfetto per dare un tocco di modernità a una zuppa dal sapore antico ma sempre irresistibile.

5.     Zuppa di pesce

INGREDIENTI:

  • Cozze
  • Vongole
  • Gamberi
  • Aglio
  • Burro
  • Prezzemolo
  • Pomodorini di pachino
  • Brandy
  • Brodo di pesce
  • Curcuma

PREPARAZIONE:

Pulite e sgusciate i frutti di mare e dedicatevi alla preparazione del fumetto di pesce con gli scarti: fate soffriggere gli scarti insieme a cipolla, carota e sedano e peperoncino. Aggiungete acqua e fate bollire, avendo cura di eliminare la schiuma bianca con la schiumarola. Filtrate con un colino e tenete da parte il fumetto così ottenuto.

Cuocete a fuoco alto in una padella capiente le vongole e le cozze con aglio, olio, peperoncino e abbondante prezzemolo e sfumate con una tazzina di brandy. Una volta che i frutti di mare saranno pronti, mettete tutto in una casseruola insieme al fumetto e al brodo di pesce. Aggiungete la curcuma e i pomodori di pachino e fate cuocere a fuoco lento per 20 minuti.

Servite la zuppa di pesce ben calda e pane arabo per un momento di goduria assoluta! Ricordatevi che il bello della zuppa è che è facilmente personalizzabile, quindi potete aggiungere tutti (o quasi!) gli ingredienti che preferite.

Vino in abbinamento: Glicine Bianco, vino moderno e piacevole, Glicine interpreta i migliori vitigni autoctoni in un vino fragrante, ricco di sensazioni, profumi e sapori mediterranei. È un bianco intrigante e aromatico, perfetto in abbinamento con pesci e molluschi.

Alcune delle ricette che abbiamo visto sopra sono più trendy, altre ci fanno ritrovare antichi sapori e ci fanno tornare in mente ricordi felici… Insomma, la zuppa sa di casa ed è forse per questo che per noi è la migliore delle coccole

Allora, quale di queste golose zuppe è la vostra preferita?

 

4 Ricette siciliane da provare, dall’antipasto al dolce

Se avete visitato la Sicilia o avete avuto la fortuna di viverci, capiterà anche a…

leggi l'articolo

I 5 vini da degustare in Autunno

Con l’arrivo dell’autunno le nostre abitudini cambiano: trascorriamo più tempo in casa, godendoci momenti intimi…

leggi l'articolo

Ricette estive fredde e leggere: 5 piatti sfiziosi…

In estate un piatto freddo e leggero è proprio quello che ci vuole. Non solo…

leggi l'articolo