Condividi

Accordi DiVini in Cantina!

ACCORDI DIVINI… Il binomio vino e lirica torna alle Cantine Duca di Salaparuta di Casteldaccia (PA) venerdì 14 febbraio, con un nuovo appuntamento dedicato al buon cibo, al vino e ovviamente all’amore. Uno dei grandi temi della lirica che esce dal teatro ed entra in Cantina, in tutte le sue declinazioni. Il soprano Noemi Amico e il tenore Cristoforo Fiorenza vi trasporteranno in un’altra epoca, in cui l’animo umano, acceso e tormentato da forti passioni, si abbandona alla lirica del canto, sul ritmo delle note del violino e pianoforte, suonate abilmente da Giuseppe Fantauzzo e Alessandra Pipitone. Il programma musicale prevede l’esecuzione di Arie d’Opera, dalla Traviata alla Bohème, dal Rigoletto alla Tosca, arie del repertorio Operettistico e tante altre sorprese che celebrano i classici e i miti della musica italiana e internazionale. Pronti a brindare a questo San Valentino in musica con i vini Duca di Salaparuta?

 

IL PROGRAMMA

Ore 20.00 | Apertura Cantine
Ore 20.30 | Visita guidata alle Cantine Duca di Salaparuta
Ore 21.00 | Brindisi di benvenuto

Ore 21.30 | Inizio concerto e cena servita al tavolo in abbinamento ai vini Duca di Salaparuta e Florio
Ore 23.30 | Fine evento

Il programma potrebbe subire piccole variazioni.

  

GLI ARTISTI

Soprano – Noemi Amico, Tenore – Cristoforo Fiorenza, Violinista – Giuseppe Fantauzzo, Pianista – Alessandra Pipitone

 

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA fino a esaurimento posti. Costo:  € 50 a persona.

 

 

Per info e prenotazioni:
UFFICIO HOSPITALITY | DUCA DI SALAPARUTA
visitaduca@duca.it | Tel. 091 945252

 

 

Benvenuta Vendemmia: Duca di Salaparuta apre per la…

Alle pendici dell’Etna, in un territorio dalle caratteristiche uniche, domenica 27 settembre, Duca di Salaparuta…

leggi l'articolo

Barbara Tamburini entra a far parte del nuovo…

La vendemmia 2020 per il Gruppo Duca di Salaparuta S.p.A. si apre con una collaborazione…

leggi l'articolo

Sicilia on the road. Le 5 tappe per…

Non è un caso se è la meta preferita dagli italiani nell'estate 2020: la Sicilia…

leggi l'articolo