Condividi

Cantine Aperte 2019 a Marsala e Casteldaccia

Il tempo dello scorso weekend non era dei più incoraggianti in Sicilia, ma l’evento Cantine Aperte 2019 è riuscito comunque a mobilitare famiglie, gruppi di amici e turisti in nome del buon bere!

Vediamo come è andata lo scorso 26 maggio nelle nostre Cantine.

Alle Cantine Duca di Salaparuta di Casteldaccia la modernità è di casa! Grande l’affluenza di ospiti italiani e stranieri, sedotti dal design contemporaneo delle Sale interne e delle Bottaie, che hanno apprezzato l’ampia gamma dei vini offerti e l’ottimo cibo de L’isola gastronomica.

 

L’Isola Corvo, dedicata alla versatilità dei vini Corvo, è piaciuta molto agli ospiti stranieri, agli olandesi in particolare. Molti ospiti provenivano dall’Umbria e dal Lazio, altri da diverse zone della Sicilia. Per alcuni è stata una rivelazione la tappa Alla scoperta del Mondo Duca di Salaparuta, per altri una conferma della raffinatezza dei vini Duca di Salaparuta.

 

Molto amati i vini liquorosi di Casa Florio e il momento Cocktail & bollicine, in cui abbiamo degustato i nuovi esclusivi cocktail Disaronno & Duca di Salaparuta creati da Mirko Bivona. Una vera sorpresa! Inoltre quest’anno le Cantine Aperte sono rimaste aperte fino alle 22.00 per consentire agli ospiti di vivere l’atmosfera della sera alle Cantine al ritmo della musica di Mattia Dj.

Alle Cantine Florio di Marsala invece la grande storia vive grazie alla celebrazione del 50° anniversario della DOC Marsala. Per festeggiare l’occasione, lo Chef Emanuele Russo del Ristorante Le Lumie di Marsala ha ideato un menu ad hoc, proponendo i marsala Florio non solo come vini da meditazione e after dinner ma anche a tavola. Provare per credere!

 

Il cannolo di Dattilo è stato il tocco di dolcezza che ci voleva per completare. Novità 2019 infatti, è stato il laboratorio Vini Liquorosi & Cannolo di Dattilo, dove i Wine Lovers più golosi hanno potuto soddisfare la loro voglia di dolce assaporando l’eccellente ricotta di pecora a fiocchi con pepite di cioccolato in abbinamento a 3 vini liquorosi Florio.

 

Nonostante la giornata grigia poi molti hanno frequentato il White Corner dedicato ai vini bianchi, estivi e vivaci, probabilmente per evocare l’estate che tarda ad arrivare! E ancora il Laboratorio Sigari e Marsala, dove si potevano fumare i sigari in abbinamento a 2 Marsala sulla suggestiva Terrazza Florio.

Il successo di Cantine Aperte conferma quindi l’interesse per l’enoturismo, un trend in continua crescita che entusiasma esperti del settore e sempre più curiosi, desiderosi di esplorare le colorate sfaccettature del mondo del vino e del gusto grazie anche a proposte originali e coinvolgenti. Continuate a seguirci!

Tappi per il vino: tutto quello che c’è…

Se pensate che il tappo di una bottiglia sia solo un dettaglio, preparatevi a cambiare…

leggi l'articolo

La Tenuta di Suor Marchesa, il cuore della…

La personalità di un vino è espressione del territorio di origine, delle caratteristiche climatiche in…

leggi l'articolo

Vini da spiaggia: cosa scegliere?

Per chi ama il mare niente è più bello di una giornata in spiaggia, da …

leggi l'articolo