Condividi

Duca di Salaparuta: il vino è digital!

Il Gruppo Duca di Salaparuta, che riunisce tre brand storici, Corvo, Duca di Salaparuta e Florio, rinnova la propria immagine sul web attraverso un progetto integrato di comunicazione che ne rispecchia l’anima contemporanea, originale e versatile. Da oggi è on line il nuovo portale dedicato a tutti i wine lover e non solo, che desiderano conoscere più da vicino il mondo Duca di Salaparuta e approfondire news e temi legati al mondo del vino.

Una storia lunga quasi 200 anni, le Cantine, la cura del territorio e le Tenute, i prodotti, i suggerimenti di abbinamento, le ricette e tante idee per viaggi, tavola e i momenti di consumo in casa e fuori casa… Duca.it è un universo ricco di notizie e curiosità pensate per coinvolgere l’utente in modo attivo e stimolante, offrendogli sia contenuti tecnici sia informazioni utili e variegate grazie a strumenti come il Wine Browser e la Webzine Duca di Salaparuta. Inoltre, Duca.it offre un punto di riferimento agli enoturisti di tutto il mondo, che qui hanno la possibilità di entrare virtualmente nel mondo suggestivo delle Cantine Florio (TP) e delle Cantine Duca di Salaparuta (PA), grazie a video e immagini pieni di fascino, per programmare una visita indimenticabile.

La grafica e il layout moderni e la fruibilità veloce e fluida del nuovo sito accolgono il visitatore che accede, sia da pc sia da mobile, aprendogli le porte del mondo ricco di stile e personalità del Gruppo Duca di Salaparuta, per un’esperienza di navigazione divertente e mai banale che continua sui canali Social e sullo Store on Line. Vi aspettiamo on line!

Le bollicine Duca di Salaparuta

Nate nel 1971 le bollicine di Duca Brut sono le prime prodotte in Sicilia con…

leggi l'articolo

Calici di Stelle 2021: una notte stellata alle…

Anche le Cantine Duca di Salaparuta di Casteldaccia, vicino a Palermo, aprono le porte all'evento…

leggi l'articolo

10 Agosto 2021: Calici di Stelle vi aspetta…

La notte del 10 Agosto torna a riempirsi dei profumi del vino grazie all'ormai classico…

leggi l'articolo