Condividi

La defogliazione

Inizialmente le foglie della vite servono a proteggere il grappolo appena nato dovendo però consentire la penetrazione della luce e dell’aria, che garantiscono la salubrità dell’uva. Quando il colore degli acini comincia a cambiare e il grappolo si colora è necessario intervenire manualmente, il grappolo infatti va scoperto, ma non eccessivamente, per permetterne la corretta maturazione, evitare la formazione di muffe e per intervenire direttamente sul grappolo in caso di malattia. Evitare che si creino zone troppo fitte di vegetazione tra i filari aiuta a proteggere la vite e, ancora una volta, consente di intervenire solo se e dove è necessario in modo mirato.

Black Friday in Cantina!

State preparando il vostro piano di battaglia per il prossimo Black Friday? Ricordatevi di ritagliarvi…

leggi l'articolo