Condividi

L’aperitivo è l’antidoto perfetto al Blue Monday

La storia del Blue Monday è piuttosto recente: nei primi anni 2000 lo psicologo Cliff Arnall ha individuato , tramite una complessa equazione, il giorno più triste dell’anno e da allora ogni terzo lunedì di gennaio ricordiamo questa malinconica ricorrenza.

Tutto è nato da un’analisi sul comportamento dei clienti di alcune compagnie di viaggio, ma si è trasformato in poco tempo in uno studio più ampio dalla tesi presuntuosa: esiste un giorno più triste degli altri.

Non è un periodo semplice: la malinconia che rimane dopo le feste, i sensi di colpa per gli sprechi fatti, l’angosciosa ricerca delle taglie durante i saldi e l’inverno non aiutano. In più, i buoni propositi per l’anno nuovo che non fanno altro che aumentare l’ansia di affrontarlo.

Possiamo crederci o meno, ma non possiamo negare una realtà inconfutabile: oggi 21 gennaio 2019 è lunedì e, come ogni lunedì che si rispetti, è drammatico, non solo perché è il Blue Monday.

Ma noi vogliamo lasciarvi con una nota positiva e una proposta che vi aiuterà a non lasciarvi sopraffare dalla tristezza: dimenticatevi del Blue Monday e fate qualcosa che  avete programmato  per il fine settimana:  una serata al  cinema, una pizza, un drink tra amici.

Visto che di lunedì l’animo non è dei più leggeri, cercate i momenti spensierati e festosi, ad esempio un bell’aperitivo!

 Ci vuole un luogo accogliente ma non spento, un look non troppo impegnativo, buona compagnia e chiacchiere leggere.

Se organizzate l’aperitivo a casa, create la playlist giusta per un’atmosfera piacevole.

Un bicchiere di vellutato Corvo Rosso e o di fresco Corvo Bianco faranno il resto e il gioco è fatto!

Il Blue Monday, se ci credete, è solo un lontano ricordo!

Benvenuta Vendemmia: Duca di Salaparuta apre per la…

Alle pendici dell’Etna, in un territorio dalle caratteristiche uniche, domenica 27 settembre, Duca di Salaparuta…

leggi l'articolo

Barbara Tamburini entra a far parte del nuovo…

La vendemmia 2020 per il Gruppo Duca di Salaparuta S.p.A. si apre con una collaborazione…

leggi l'articolo

Sicilia on the road. Le 5 tappe per…

Non è un caso se è la meta preferita dagli italiani nell'estate 2020: la Sicilia…

leggi l'articolo