Condividi

LE DONNE DI DUCA

Si comincia a sentire nell’aria l’inconfondibile profumo della mimosa che, malgrado un meteo poco collaborativo, ci annuncia finalmente l’arrivo della primavera e soprattutto ci ricorda che l’8 marzo è la Festa della Donna! Una giornata da festeggiare tra amiche e un pretesto per far sentire sempre speciali tutte le donne della nostra vita, regalando questo fiore solare e carezzevole come solo le donne sanno essere… Per brindare in questa festa così carica di significati importanti vi proponiamo tre vini dal cuore decisamente femminile:

CORVO ROSA – Nato nel 1968 Corvo Rosa è un vino figlio di quella rivoluzione che ha cambiato per sempre molti aspetti del nostro modo di vivere la vita e ha rappresentato un punto di svolta nel modo di concepire il ruolo della donna. Questo vino dal brillante colore rosato, con riflessi di ciliegia, è dunque perfetto per brindare tra amiche a quest’anno così importante per la nostra storia, grazie anche al suo gusto armonico e fresco e ai suoi eleganti profumi di piccoli frutti di bosco.

COLOMBA PLATINO – Insolia in purezza prodotto con le uve della Tenuta di Risignolo, è da oltre cinquant’anni protagonista dell’enologia siciliana grazie alla sua eleganza, che si accompagna ad un carattere deciso e moderno. Un carattere che rispecchia la personalità della persona che ha voluto questo vino, Topazia Alliata, figlia di Enrico Alliata e ultima discendente della famiglia a gestire la casa vinicola Duca di Salaparuta. Donna forte, amante dell’arte e amica di intellettuali ed artisti, Topazia Alliata scelse il nome Colomba per omaggiare quei movimenti pacifisti che, alla fine degli anni Cinquanta, levavano la loro voce in nome di una rivoluzione culturale basata sui principi dell’uguaglianza e contro le ingiustizie. Brindare con Colomba è un omaggio non solo a questo personaggio femminile unico ma anche ad un’epoca fondamentale.

DONNA FRANCA – Uno dei marsala Florio più amati ed eleganti è dedicato ad una donna che, con il suo fascino e la sua intelligenza, ha fatto la storia del Novecento: Donna Franca Florio. Moglie di Ignazio Florio, Donna Franca animò il mondo culturale e sociale a cavallo tra i due Secoli, ispirò artisti e poeti, fu amica dei Grandi e simbolo di signorilità e bellezza. Ma non solo. Grazie alle sue innumerevoli capacità ebbe un ruolo di rilievo nei tanti affari del marito, contribuendo allo sviluppo economico e sociale della Sicilia che con i Florio divenne il punto di riferimento dell’élite dell’epoca. Il brindisi con questo marsala avrà il sapore delle grandi sfide, affrontate con la grazia e lo stile delle vere Signore. Auguri a tutte le donne!

Guida alla degustazione del marsala

Osannato e conosciuto da tutti come grande vino da dessert, il Marsala Florio è prodotto…

leggi l'articolo

Florio presenta gli esclusivi Cocktail

Mediterraneo, 150 e Oriental, tre Cocktail freschi e facili da preparare che mixano uno dei…

leggi l'articolo

La Sala di Degustazione Donna Franca Florio

La sala di degustazione Donna Franca Florio è il frutto di un nuovo modo di…

leggi l'articolo