Condividi

Morsi di Luce e la torta persiana preferita dall’ispettore Poirot

Poirot sedette e scoprì presto di trovarsi nella posizione privilegiata di chi viene servito per primo e con i bocconi migliori. Anche il cibo era più gustoso del consueto.

 [Assassinio sull’Orient Express . Agatha Christie]

 

L’ispettore Poirot è golosissimo e non rifiuta un dolcino neanche sulle scene dei delitti più misteriosi.

Prendete Assassinio sull’Orient Express, uno dei libri più amati di Agatha Christie che lo vede protagonista.

Un omicidio si è consumato nella notte mentre  il treno è bloccato in mezzo alla neve eppure l’appetito non gli manca!

Proprio ad Assassinio sull’Orient Express e all’ispettore Poirot è ispirata la torta che abbiamo preparato per voi: una torta di rose e pistacchi al sapore d’Oriente.

La sua preparazione non è un mistero, anzi è semplice e alla portata di tutti, e gustarlo con Morsi di Luce Florio darà al vostro dolce una marcia in più.

Ingredienti:

  • 250 gr burro
  • 250 gr zucchero
  • 3 uova
  • 1 arancia
  • 100 gr pistacchi sgusciati
  • 100 gr mandorle
  • 1cucchiaio di acqua di rose
  • 60 gr farina di farro

Per la glassa

  • 100 gr zucchero a velo
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • Petali di rosa e pistacchi tritati

PREPARAZIONE

Lavorate il burro insieme allo zucchero, finché non avrete ottenuto una crema chiara. Aggiungete le uova e sbattete con la frusta.

Nel frattempo tritate le mandorle e i pistacchi e aggiungeteli al composto insieme ad un po’ di scorza di arancia grattugiata.

Versate poi l’acqua di rosa e il succo dell’arancia  e unite infine la farina.

 

Lavorate il composto fino a quando non sarà liscio e omogeneo, versatelo in uno stampo e mettete in forno preriscaldato a 160° per cinquanta minuti.

 

Mentre la torta si raffredda potete passare alla preparazione della glassa: battete lo zucchero a velo  insieme al succo di limone e versate il composto ottenuto sulla torta raffreddata.

Decorate infine con i petali di rosa e il pistacchio tritato.

Come gustare al meglio la torta persiana di rose e pistacchi?

Gli ingredienti sono 3: divano, il vostro “Assassinio sull’Orient Express” sulle ginocchia e un calice di Morsi di Luce tra le mani, da assaporare tra una pagina e l’altra.

 

Arrosto dal cuore di prugne + Corvo Rosso

Con la Pasqua in arrivo siamo tutti in cerca di idee per il menù delle…

leggi l'articolo

Làvico 2014. Recensione del sommelier Marco Salvatori

Marco Salvatori, sommelier. Potrete leggere le sue recensioni dei vini sul suo account Instagram blogger_divino e da…

leggi l'articolo

Come realizzare le perfette frittelle di Carnevale

Tra maschere e feste, il Carnevale è l’occasione giusta per essere chi si vuole, per…

leggi l'articolo