Condividi

Sanremo 2018, 5 vini per 5 serate

Dal 6 al 10 febbraio il Teatro Ariston di Sanremo ospita la 68esima edizione del Festival della Canzone Italiana. Un appuntamento che è da sempre un classico per tutti gli amanti della musica ma, soprattutto, un grande spettacolo da gustare in compagnia degli amici sul divano di casa. Se anche voi avete in programma di trascorrere queste serate in relax vi suggeriamo 5 vini in abbinamento ad altrettante cene sfiziose da assaporare comodamente seduti davanti alla TV! MARTEDI’ 6 – La serata inaugurale del festival va assolutamente festeggiata con delle bollicine. Per offrire qualcosa di originale mettete in ghiaccio un paio di bottiglie di Spumante Brut Florio, fresca espressione della personalità intensa del Grillo, che accompagnerà in maniera eccezionale la più golosa selezione di fritti: polpette saporite, fragranti verdure in pastella, arancini, crocchette e supplì… MERCOLEDI’ 7 – Mercoledì sushi! Veloce da ordinare e da mangiare il sushi è il cibo ideale da condividere con gli amici per una serata sul divano a commentare canzoni ed esibizioni. Servitelo con Star Grillo & Müller Thurgau, un blend inedito per un vino fresco e vivace, grazie ad una nota delicatamente pétillant, che piacerà a tutti. GIOVEDI’ 8 – La stagione del BBQ non è ancora iniziata ma per preparare gli stuzzicanti spiedini c’è sempre il forno! Di gamberi, di verdura e formaggio, di pollo piccante o di gnocchi gratinati, fino agli spiedini di frutta fresca, con gli spiedini e un po’ di fantasia accontenterete proprio tutti. Inoltre, essendo facili da mangiare con una mano, avrete l’altra libera per il bicchiere… Scegliete un vino della linea Calanìca, a seconda di cosa volete preparare, e il vostro giovedì sera in musica sarà perfetto. VENERDI’ 9 – Venerdì sera, la settimana lavorativa va chiusa degnamente con un succulento Hamburger! Di carne o vegetale, arricchitelo come volete: salse vellutate, formaggi filanti, verdure, uova o bacon, le possibilità sono infinite e ognuno potrà scegliere il suo. In ogni caso servitelo in abbinamento ad un vino unico e particolare: Sciaranèra, l’intenso ed elegante Pinot Nero vinificato alle pendici dell’Etna. SABATO 10 – La serata finale si protrarrà sicuramente fino a tarda ora e il fatidico languorino di mezzanotte si farà sentire, assicuratevi quindi di avere scorte a sufficienza del cibo italiano per eccellenza, la pizza! Che sia una semplice e sempre perfetta margherita o qualcosa di più fantasioso abbinatela ad bicchiere di Corvo, per concludere in maniera perfetta una settimana dedicata al divertimento.

Guida alla degustazione del marsala

Osannato e conosciuto da tutti come grande vino da dessert, il Marsala Florio è prodotto…

leggi l'articolo

Florio presenta gli esclusivi Cocktail

Mediterraneo, 150 e Oriental, tre Cocktail freschi e facili da preparare che mixano uno dei…

leggi l'articolo

La Sala di Degustazione Donna Franca Florio

La sala di degustazione Donna Franca Florio è il frutto di un nuovo modo di…

leggi l'articolo