Condividi

Sonia e la nascita di Ala

La storia è piena di uomini che hanno dedicato alle loro amate opere, imprese e vittorie. Un po’ come è accaduto al Duca Enrico, quando ha creato ALA per soddisfare i desideri della moglie Sonia de Ortusar. I due convolarono a nozze il 1° giugno 1912, poco dopo essersi incontrati a Milano, dove frequentavano entrambi l’ambiente artistico della Scala. Fu amore a prima vista. Ed è proprio a quell’amore appassionato che dobbiamo la nascita del raffinato vino da dessert ALA. Si racconta, infatti, che la duchessa non bevesse vino e che preferisse cioccolatini e dolci francesi alle tradizionali portate dei pranzi e delle cene, soprattutto se a base di carne. Enrico, allora, volle donare a Sonia il completamento ideale alla sua passione per il cioccolato, mettendo a punto una vecchia ricetta che si dice risalisse all’Antica Grecia. Attraverso lo studio attento e il desiderio di rendere felice la propria sposa venne alla luce ALA, l’Antico Liquorvino Amarascato, che con il suo colore rosso granato ci ricorda ancora oggi il grande amore del Duca per Sonia. Ala è un vino dal profumo intenso, nato da una selezione di vini rossi lungamente invecchiati in botti di rovere e in seguito aromatizzati con un pregiato infuso di foglie marasca. È perfetto in abbinamento a dessert al cioccolato, alla mandorla e con il cioccolato puro. Da adesso in poi ogni morso di dolce, accompagnato da un sorso di questa squisitezza, trasmetterà ai wine lovers tutta la delicatezza di una dedica speciale!

FLORIO FEST: il 26 giugno le Cantine Florio…

Domenica 26 giugno, le Cantine Florio offrono ai visitatori un’esperienza unica, tenendo eccezionalmente aperte le…

leggi l'articolo

CANTINE DUCA DI SALAPARUTA: arriva Cantine Aperte!

Anche quest’anno le Cantine Duca di Salaparuta di Casteldaccia (PA) apriranno le porte a Wine…

leggi l'articolo

CANTINE FLORIO: torna Cantine Aperte!

Domenica 29 maggio 2022 torna Cantine Aperte, l’evento organizzato dal Movimento Turismo del Vino per…

leggi l'articolo