Condividi

Surwine Summer: Praline di ricotta in crosta di frutta secca

Continua l’appuntamento con la rubrica “Surwine Summer”, dedicata alle ricette senza cottura, facili e veloci da realizzare. Una guida gastronomica che vi aiuterà a “sopravvivere” con piacere al caldo estivo. In abbinamento a questi piatti freschi e leggeri, un calice di Corvo Glicine è l’ideale per una pausa spensierata a prova d’estate!

Dopo i pomodori al tonno, oggi abbiamo in serbo per voi le pralina di ricotta in crosta di frutta secca, un antipasto mediterraneo da servire durante un’allegra cena. Preparare questa ricetta è davvero semplice e vi permetterà di trascorrere una serata in compagnia degli amici, senza la preoccupazione degli ingredienti da cuocere ?

Scopriamo insieme l’occorrente: – Ricotta: 250 g – Parmigiano grattugiato: 2 cucchiai – Mollica di pane: 50 g – Prosciutto crudo: 100 g – Mandorle, nocciole e pistacchi tritati: 350 g Innanzitutto, bisogna scegliere una ricotta magra e soda, adatta alle preparazioni salate. È sufficiente setacciarla e mescolarla in una ciotola insieme al parmigiano grattugiato e alla mollica del pane. In un secondo momento è possibile amalgamare il composto così ottenuto con del prosciutto crudo tritato che, grazie a un tocco di sapore in più, renderà unica la portata. L’ultimo passaggio fondamentale consiste nel formare con le mani o con l’aiuto di due cucchiai delle palline di ricotta precedentemente lavorata, che, a questo punto, potranno essere passate nella frutta secca sminuzzata. Per la buona riuscita del piatto è consigliabile fare riposare le vostre creazioni in frigo per qualche ora, prima di servirle: il successo della serata è assicurato! Il gusto di questo antipasto sfizioso sarà esaltato dai profumi e dai sapori mediterranei di Glicine Bianco, compagno ideale di un bere fresco, leggero e piacevole. Pronti a gustare un piatto speciale senza sudare sette camicie? :-)

Arrosto dal cuore di prugne + Corvo Rosso

Con la Pasqua in arrivo siamo tutti in cerca di idee per il menù delle…

leggi l'articolo

Làvico 2014. Recensione del sommelier Marco Salvatori

Marco Salvatori, sommelier. Potrete leggere le sue recensioni dei vini sul suo account Instagram blogger_divino e da…

leggi l'articolo

Come realizzare le perfette frittelle di Carnevale

Tra maschere e feste, il Carnevale è l’occasione giusta per essere chi si vuole, per…

leggi l'articolo