Condividi

Surwine Summer: Salsa di avocado con verdure crude

L’estate porta con sé leggerezza e voglia di relax. Caratteristiche che ritroviamo anche in cucina, soprattutto quando il caldo fa sentire la sua presenza… Cosa c’è di meglio, allora, di una ricetta senza cottura, facile e veloce da preparare? E se il buon cibo non può mai mancare sulle vostre tavole, la salsa di avocado con verdure sarà la giusta combinazione tra praticità e gusto! Ma in questa spensierata stagione, ormai agli sgoccioli, non dimenticate il tocco finale: un calice di Corvo Glicine.

Scopriamo insieme gli ingredienti della ricetta:

– Avocado maturo: 1

– Peperoncino verde: 1

– Lime: 1

– Scalogno: 1

– Sale: q.b.

– Pepe: q.b.

– Olio extravergine d’oliva: 2 cucchiai

– Pomodoro ramato: 1

– Carote: 2

– Finocchio: 2

– Sedano bianco: 2 coste

Come prima cosa, bisogna tagliare a metà l’avocado nel senso della lunghezza e privarlo del nocciolo. Con l’aiuto di un cucchiaio è adesso possibile estrarre la polpa, precedentemente incisa con un coltellino per facilitare il lavoro, e riporla all’interno di un recipiente. Si deve quindi spremere il lime, in modo da versare il succo ricavato sulla polpa. Conclusa questa operazione, occorre sminuzzare finemente l’avocado grazie all’ausilio di una forchetta. Se volete ottenere un composto maggiormente omogeneo, potete anche frullare la polpa in un mixer. Si passa così al peperoncino verde che deve essere svuotato dei semini e tagliato a dadini. Per aiutarvi nell’impresa di privarlo dei semi, vi consigliamo di aprirlo longitudinalmente o spuntarlo. È adesso la volta dello scalogno che può essere tritato, dopo essere stato privato della pellicola esterna, e dei pomodori, che lavati, devono essere ridotti a cubetti. A questo punto è possibile versare tutti gli ingredienti nella ciotola contenente l’avocado e mescolarli. Una presa di sale e di pepe e 2 cucchiai di olio extravergine di oliva completeranno la salsa. Ma come assaporarla? Vi basterà intingere la verdura lavata, pulita e tagliata a fettine sottili in questa esplosione di sapori. Per i più golosi, invece, la soluzione è un’altra e si chiama “nachos”: triangolini di farina di mais tipici della cucina tex -mex.

Un piatto che richiama tutta l’allegria e la gioia del lontano Messico, perfetto per salutare con il sorriso sulle labbra la bella stagione. E per apprezzare al meglio questa portata semplice e gustosa, stappate una bottiglia di Glicine Bianco: compagno ideale per brindare ai momenti indimenticabili dell’estate 2016.

Se siete curiosi di provare nuove ricette senza cottura, scoprite la nostra rubrica Surwine Summer?

Fahd: Tajine di manzo con prugne secche e…

Fahd ci regala una ricetta marocchina perfetta da abbinare a Duetto Frappato & Syrah!  …

leggi l'articolo

Un aperitivo tutto da provare con i vini…

Per un aperitivo raffinato e decisamente fuori dal comune provate il vino marsala Florio, servito freddo…

leggi l'articolo

Fragola Chic & Cheap: insalata di riso venere…

Dosi per 2 persone: 100 grammi di riso venere 1 pompelmo 1 avocado 8 gamberetti…

leggi l'articolo