Condividi

Uno straordinario inverno con i Marsala Florio

Rilassarsi sulla poltrona in compagnia di un libro, concedersi una coccola dolce, assaporare delle sfiziosità insieme ai propri amici nel tepore della propria casa: anche la stagione più fredda, se vissuta con stile, può regalarci momenti di piacere!

Accomodatevi, stiamo per darvi i nostri migliori consigli su come trasformare un momento in casa in una straordinaria esperienza grazie alla scelta giusta da mettere nel calice.

 

Un libro in compagnia di Aegusa  

Non solo d’estate sotto l’ombrellone, le letture migliori si fanno anche in inverno. Qualcuno preferisce leggere seduto alla propria scrivania, altri magari hanno una poltrona del cuore. Qualunque sia la vostra posizione preferita per leggere, assicuratevi di avere accanto un prezioso calice di Aegusa, da assaporare tra una pagina e l’altra.

Questo Marsala pregiato, dal colore ambrato e dal profumo di spezie e frutta candita, trascorre 14 anni in antichi carati e continua a evolversi in bottiglia per acquisire nuove sfumature di colore, profumo e sapore.

Aegusa, rara Riserva prodotta solo con la migliore annata del decennio, sfida lo scorrere del tempo e acquista valore oltre ogni limite temporale, proprio come fa un grande classico della letteratura. Allora perché non approfittare della giornata fredda per avventurarsi nella lettura di quel volume che rimandate da sempre?

Alla ricerca del tempo perduto di Marcel Proust potrebbe essere il titolo più adatto per chi volesse dedicarsi a lunghe e concentrate sessioni di lettura, mentre Aegusa, con i suoi sentori di noce moscata, chiodi di garofano e cacao e la sua lieve sfumatura di tabacco vi daranno la sensazione di ritrovarlo, il tempo perduto, finalmente tutto per voi!

Se preferite invece una lettura più breve e leggera, Il ritratto di Dorian Gray di Oscar Wilde può essere la scelta migliore: in fondo anche voi, come il giovane Dorian e il suo amico Lord Henry Wotton, amate circondarvi di bellezza e concedervi nuovi piaceri. Il calice di Aegusa che sorseggiate tra una pagina e l’altra ne è decisamente la prova.

 

Uno sfizioso aperitivo con i Marsala Gourmet 

Chi pensa che i Marsala siano solo vini da meditazione forse non conosce ancora la linea di Marsala Gourmet Florio.

Si tratta di Marsala molto versatili che, abbinati con materie prime di qualità, offrono un’esperienza gourmet fuori dal comune.

Se fuori piove e non avete nessuna voglia di avventurarvi nel traffico cittadino, potete concedervi una coccola davvero esclusiva in casa scegliendo Terre Arse e Targa per realizzare il vostro aperitivo gourmet.

Per farlo occorrono pochi semplici ingredienti, ma assicuratevi che siano di una qualità all’altezza dei loro abbinamenti enologici.

Un buon carpaccio di tonno affumicato con salsa alle arance di Ribera o una selezione di formaggi erborinati, come il Blu o il Basajo, sono la scelta ottimale se accompagnati con Terre Arse, Marsala raffinato ed eclettico perfetto anche con gli abbinamenti più difficili.

Se invece amate gusti più esotici, potete optare per delle tartine alla mousse di avocado e gambero rosso di Mazara, da accompagnare con Targa, Marsala Florio pluripremiato per la sua eleganza, ottenuta grazie a una accurata selezione delle uve Grillo e a un affinamento di almeno 7 anni in botti di rovere di Slavonia.

Se scegliete Terre Arse o Targa l’effetto gourmet è assicurato, ma attenzione alla temperatura di servizio: se serviti come aperitivo, non deve superare i 10 gradi.

 

Una golosa pausa con Oltre Cento

Siete rientrati stanchi dall’ufficio o avete passato un’intensa giornata in casa, tra impegni familiari e incombenze domestiche. Bene, chiudete gli occhi e immaginate per un momento cosa potrebbe tirarvi su: esatto, il cioccolato.

Una pausa golosa è un ottimo antidoto alla malinconia di una giornata fredda, eccovi quindi qualche consiglio su come impreziosirla ulteriormente grazie al giusto abbinamento: Oltre Cento.

Questo Marsala dal gusto caldo e rotondo, ha un armonico fondo di frutta secca e uvetta che lo rende perfetto per accompagnare i dessert più svariati, dal tortino al cioccolato con cuore fondente alla bavarese di mandorle e miele, ai fichi secchi mandorlati farciti al cioccolato.

Se invece volete lasciarvi andare a un peccato di gola più aristocratico, potete scegliere uno dei dolci più cult della storia della pasticceria, il Montblanc. In questo post vi mostriamo come realizzarlo, per vivere un dolce momento gourmet in compagnia di Oltre Cento.

Avete l’acquolina in bocca? Ne avete tutte le ragioni, questi dolci sono davvero irresistibili.

 

Un libro in compagnia di Aegusa per un relax raffinato, degli aperitivi sfiziosi con Terre Arse e Targa o un dolce piacere con Oltre Cento, scegliete quale coccola volete concedervi oggi, con i Marsala Florio ce n’è davvero per tutti i gusti.

Le 3 migliori idee per un perfetto pic-nic…

La primavera esplode con tutti i suoi colori e cresce la voglia di stare all’aria…

leggi l'articolo

Lavico Etna DOC: dalle terre vulcaniche due vini…

Un territorio formato da lapilli, ceneri e sabbia. È la terra scura in cui affondano…

leggi l'articolo

Florio e le origini inglesi del Marsala

Il mondo del vino è ricco di storie interessanti e quella del Marsala ne è…

leggi l'articolo