Condividi

Quali sono i trend del vino nel 2020?

Dal Boom dei rosati fino alla moda del “Bring your own bottle”. Volete scoprire quali sono i trend del vino nel 2020? Ecco 5 tendenze che saranno protagoniste del nuovo anno!

1 – Il Boom dei vini rosati

Considerati da alcuni vini “artefatti”, i vini rosati sono invece frutto di tecniche di produzione sapienti. Se ancora ci fosse bisogno di chiarirlo il rosé non è un mix di vino rosso e vino bianco, ma si ottiene da una lavorazione più complessa, durante la quale il mosto viene lasciato sulle bucce per un breve periodo di tempo e tolto prima che queste possano liberare sul liquido tutte le antocianine, responsabili della caratteristica colorazione rossa.

Secondo la sommelier e wine blogger di Perlage Suite Chiara Bassi, il trend dei rosati si sta diffondendo in misura significativa grazie alla loro grande bevibilità e versatilità, che li rende perfetti per un aperitivo ma anche per un pasto leggero.

Superate quindi le vostre resistenze e preparatevi, perché il 2020 sarà l’anno dei vini rosati.

Il nostro suggerimento per un pranzo trendy con gli amici? Scegliete Corvo Rosa e farete sicuramente un figurone!

2 –  Parola d’ordine: ecosostenibilità

La sostenibilità ambientale è tutt’altro che una moda passeggera. Secondo il sommelier Peter Weltman, fondatore dell’associazione internazionale Borderless Wine, infatti, la sensibilità dei consumatori verso questo tema non rappresenta più una nicchia del settore, ma un vero e proprio trend mainstream. Secondo l’ Opportunities in sustainable, organic & lower alcohol wine 2019 report i consumatori, soprattutto i più giovani, ricercano un consumo sempre più consapevole in materia di vino e sono più sensibili al tema della produzione sostenibile.

Anche la scelta di un vino, dunque,  può essere un gesto di rispetto per la Natura. Ad esempio, i vini Duca di Salaparuta della Tenuta di Vajasindi, sono prodotti secondo una filosofia green, che impiega le tecnologie più avanzate e si affida ai rigidi controlli degli agronomi per ridurre al minimo gli interventi in vigna, a favore di una maggior salubrità dei terreni.

3 – La moda del “Bring Your Own Bottle”

Si chiama così, o più brevemente BYOB, un altro trend per il 2020.

Si tratta della moda – già diffusa in diversi mercati internazionali – di andare al ristorante portando la bottiglia di vino da casa. I ristoranti aperti a questa pratica mettono a disposizione un servizio professionale e i calici in cambio di una “cork fee” per la stappatura che, afferma Roberto Anesi, Miglior Sommelier d’Italia nel 2017 e Professionista dell’Anno 2019, può anche superare i 150€.

Unica avvertenza per praticare il BYOB ed evitare figuracce: assicuratevi che il ristorante sia disponibile ad adottare questa politica prima di presentarvi con il vostro vino preferito sottobraccio!

4 – I vini low ABV

Sono i vini a grado alcolico basso, compreso tra i 6 e gli 8.5, e sembra che il loro consumo sia in crescita nel 2020, soprattutto tra i wine lover più giovani. Il vino piace ai giovani anche più di birra e liquori, stando a una ricerca di Beer Marketer, una controtendenza che ribalta una situazione consolidata dagli anni ’90.

5 – Il vino diventa sempre più social

C’è qualcuno tra voi che non ha mai condiviso sui social una foto della bottiglia di vino aperta per un’occasione speciale… oppure uno scatto del calice goduto in un momento di meritato relax?

Beh, non siete rimasti in molti a quanto pare! Sono infatti oltre 51 milioni i post dedicati al vino pubblicati nel 2019 e 7 milioni i post che contenenti l’hashtag #winelover!

Il vino diventa sempre di più un’esperienza da vivere e condividere, nella vita reale come in quella virtuale. D’altronde cosa c’è di più condivisibile di una bottiglia di buon vino?

Al vostro prossimo post ricordatevi di utilizzare gli hashtag giusti e di taggare l’account Instagram e la pagina Facebook di Duca di Salaparuta per condividere con noi i vostri momenti più belli e le vostre opinioni sui vini.

Siete pronti a sperimentare i nuovi trend 2020?

 

 

 

Assaggi d’estate con Glicine Bianco

Che si tratti di un aperitivo in riva al mare o di uno spuntino leggero…

leggi l'articolo

Donna Franca, Duca Enrico e Bianca di Valguarnera.…

Ci sono vini che non dovrebbero mai mancare nelle cantine di un vero Wine Lover.…

leggi l'articolo

Vuoi andare su Marte? Bevi vino rosso!

Avresti mai immaginato che il vino rosso potesse portarti su Marte? Secondo la ricerca della…

leggi l'articolo